Istituto Comprensivo di Trescore Cremasco

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

L' EDUCAZIONE STRADALE NELLA SCUOLA DELL'INFANZIA

I contenuti e le attività affrontate (vedi PROGETTAZIONE in VERTICALE) nel laboratorio di Educazione Stradale hanno lo scopo di far acquisire ai bambini, sia le prime rudimentali, ma basilari conoscenze relative al codice della strada, sia i comportamenti corretti che essi devono assumere in qualità di utenti della strada.

Il percorso parte dalla lettura di un racconto, finalizzato ad introdurre la tematica e a suscitare la curiosità; la narrazione diviene occasione per recuperare le conoscenze pregresse dei bambini e le loro esperienze in merito.
A questi momenti di libera espressione dei vissuti si accompagnano attività più strutturate, volte a conferire sistematicità e ordine alle conoscenze ed, eventualmente, ad introdurne di nuove.

In quest'ottica l'intervento a scuola dell' Agente di Polizia Municipale è una collaborazione preziosa e sempre gradita ai bambini.

Poichè ci si prefigge di affrontare l'Educazione Stradale non in astratto, ma calandola nella realtà quotidiana, le uscite dalla scuola (con l'eventuale presenza dell'Agente di Polizia Municipale) assumomo una grande importanza. Esse, infatti,  concorrono a far conoscere meglio ai bambini l'ambiente nel quale vivono, sia perchè li si stimola a "leggere" il messaggio dei diversi segnali stradali incontrati e a capirne meglio la funzione, sia perchè si offre loro la possibilità di compiere un percorso stradale in situazione reale, nel quale possono mettere in pratica le regole di circolazione apprese.

 

SCUOLA DELL'INFANZIA DI VAILATE
Educazione stradale: Uscita didattica con  l'agente di polizia locale: vedi presentazione